Stabilito il nuovo Wally Record Ventotene-Cartagine

I navigatori oceanici Miceli e Girelli con Eco40 concludono la sfida in 31h00”09”

Cartagine - Matteo Miceli e Mario Girelli coprono il percorso di 277 miglia nautiche del Wally Record Ventotene-Cartagine in 31h00”09”: 39 minuti e 49 secondi in meno rispetto al tempo stabilito nel 2009 da Andrea Mura, nell’ambito della regata “Carthago Dilecta Est” organizzata dal Circolo Velico Ventotene.

I due velisti oceanici hanno navigato a bordo di Eco 40, un  40 piedi completamente ecologico e autosufficiente, affrontando condizioni meteo marine avverse “Partiti con vento favorevole, un angolo di 90° che ci faceva planare spinti anche dall’onda,  a metà percorso le condizioni sono cambiate, il vento si è indebolito e ha girato a prua. L’ultima parte è stata veramente faticosa perché il vento è rimasto di bolina larga, e per oltre 150 miglia sopra i 35 nodi con raffiche fino a 50 nodi e onda di 5 metri” dichiarano Miceli e Girelli all’arrivo.

La collaborazione tra tutte le entità coinvolte (Federazione Vela Tunisina, Federazione Vela Italiana, giudici di regata, Circoli Velici Tunisini, Circolo Velico Ventotene) ha permesso il successo dell’iniziativa. Le Ambasciate d’Italia in Tunisia e di Tunisia in Italia hanno accompagnato con attenzione le fasi di preparazione e di realizzazione della sfida.

La vela si riafferma come contesto di libertà e di scambio tra porti e sponde diverse, di condivisione, di conoscenza.

Congratulazioni a Matteo e Mario, bravi!

Stabilito il nuovo Wally Record Ventotene-Cartagine
   
 

 

 

WALLY
EXCLUSIVE
BROKERAGE